Empulse, la moto elettrica più veloce al mondo



La Brammo Empulse detiene attualmente lo scettro della moto elettrica più veloce al Mondo, grazie ai 177 km/h di velocità massima e dei 63 Nm di coppia (90 Nm la Empulse R) erogati dal suo propulsore elettrico; un primato che è destinata a perdere, lo diciamo con orgoglio italiano, nel momento in cui uscirà Energica Ego (limitata a 240 km/h).


La Brammo ha motore PMAC raffreddato a liquido (Parker GVM IPM per la R), il cambio a 6 velocità IET (progettato dalla italianissima S.M.R.E.), il caricatore on board da 3kW. Ma la naked americana vanta numerose altre componenti made in Italy: telaio, telaietto posteriore e forcellone, sono realizzati da Accossato; i cerchi sono Marchesini (su cui sono montate le ContiSportAttack2 di Continental), la forcella è una Marzocchi da 43 mm (completamente regolabile sulla R) i dischi e le pinze sono Brembo (all’anteriore con attacco radiale). Non è invece di fabbricazione italiana il monoammortizzatore posteriore, un Sachs (completamente regolabile sulla R).


Parliamo ora dei consumi: circa 200 km con un litro. Si, avete capito bene. Il suo propulsore elettrico è infatti in grado di garantire, secondo la Casa, consumi equivalenti a 0,54 litri/100 km. L’autonomia dichiarata è di 206 km in città, 93 km in autostrada e 129 km nel ciclo misto. Le batterie della Empulse si caricano dal 20% all’80% in meno di due ore e la moto è fornita con un adattatore per poterla attaccare alla presa di casa.


La naked Brammo sarà commercializzata in Europa ad un prezzo di 15.240 euro per la Empulse e di 17.640 per la Empulse R.


Reazioni:

Nessun commento:

Comment this post. If you haven't a Google Account, you can use "anonimo" . Thanks

| Copyright © 2013 Motor Fuel