Moto Special: Yamaha VMAX by Dangerous Toy Motorcycles | Next Moto


Dangerous Toy Motorcycles, centro di moto tuning di Cernusco sul Naviglio (MI), ha preparato una special avente come base una Yamaha VMAX e rifinita sia con accessori di produzione artigianale che con alcune proposte del settore aftermarket di fascia alta.


Il motore di questa moto special non ha subito modifiche dirette, ma i preparatori hanno semplicemente scelto di cambiare l’impianto di scarico della motocicletta, ora dotata di un sistema di non catalizzato 4 in 1 accoppiato con uno dei terminali Exan avente fondello in carbonio: questa modifica consente al propulsore di erogare una potenza massima di 220 CV.


Le pedane della due ruote sono di produzione artigianale, mentre i rimanenti particolari (frecce, manopole, serbatoi per l’olio di freni e frizione, specchietti) provengono dal catalogo di accessori per moto di Rizoma, una delle migliori aziende del comparto aftermarket. Completano poi la dotazione tecnica le pompe freno della Braking, i fari allo xeno e la strumentazione digitalegestibile comodamente tramite un pulsante posto sul manubrio.
Dal punto di vista estetico, il colore nero lucido e i particolari bordeaux si adattano l’uno agli altri in maniera perfetta, mettendo in risalto il logo del Sesto Stormo dell’Aeronautica Militare presente quasi a livello del serbatoio. Il costo di questa Yamaha VMAX special è di 26000 euro: non certo pochi ma neanche troppi per una moto originale ma allo stesso tempo non stravolta, ma semplicemente modificata con attenzione per dare il meglio di sé sia dal punto di vista dello stile che delle prestazioni in un mix davvero ben riuscito.



Reazioni:

Nessun commento:

Comment this post. If you haven't a Google Account, you can use "anonimo" . Thanks

| Copyright © 2013 Motor Fuel